Celio archeologico

Templi nascosti e perdute memorie sul colle solitario di Roma

martedì 13/08/2019 - ore 20:15


Come mai porta sfiga sedere in 13 a tavola? Che ci fa un tempio alto 10 metri all’interno di un garage? E una nave davanti ad una chiesa? Si erge tacito e tranquillo nel verde di Roma, eppure il Celio deve proprio al suo isolamento, avvenuto in epoca medievale, il suo fascino rimasto immutato. I ruderi dell’antica Roma non si contano: la biblioteca di Agapito, il tempio dell’imperatore Claudio, case, acquedotti, vie…inoltrandoci fra i suoi pendii scopriremo fantastici scorci di una Roma che credevamo ormai scomparsa.

Tipologia visita: archeologia
Costo tour: 12€ intero; 10€ ridotto prenotazioni ante 6/8; 7€ under 18; 2€ abbonati, gift card; gratis under 7; comprensivo di auricolari
Ritrovo
 per tour: 
ore 20:15 in Via Capo d’Africa, 21
Inizio tour:
ore 20:30 
Termine tour: 
ore 22:15 in Via Capo d’Africa, 21
Percorso:  
Orto Botanico, S. Gregorio al Celio, Biblioteca di Agapito, Clivo di Scauro, Macellum Magnum, Tempio del Divo Claudio, Arco di Dolabella, chiesa della Navicella, S. Stefano Rotondo, Acquedotto Claudio, Ninfeo di Nerone (3 km)
In caso di maltempo
:
visita annullata
Modalità di prenotazione: scrivere una mail a itineroma@gmail.com con i seguenti dati: nome, cognome, email e cellulare di ogni partecipante; la prenotazione è da intendersi accettata solo in caso di conferma via mail.
Visite affini di futura programmazione: Campidoglio archeologico, Ghetto archeologico



Come prenotare...


Ritrovo: Colle Celio


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code