Sotterranei di Tor Pignattara (nuova apertura!)

Catacombe di Ss. Marcellino e Pietro + Mausoleo di S. Elena

sabato 17/02/2018 - ore 15:30


Perchè nel Medioevo la tomba della madre di Costantino viene denominata Tor Pignattara? Dov’è finito il terzo Re Magio nell’affresco dell’Adorazione? Quando ci si addentra in monumenti antichi di ben 16 secoli, è lecito aspettarsi più di una sorpresa. Ed è quello che accade scendendo nel nuovo emozionante percorso sotterraneo delle terze catacombe di Roma per estensione (ben 18 mila metri quadrati). Restaurate con la tecnica laser, i numerosi affreschi ipogei (distribuiti in 87 ambienti!) hanno mantenuto intatti i loro colori originali: Maria è rappresentata con due inediti Re Magi, in un arcosolio il pagano Orfeo è mostrato solitario mentre suona la lira, in un cubicolo il soffitto è totalmente affrescato da episodi biblici. A guardia dell’ingresso nei sotterranei, si staglia solitario l’imponente mausoleo di S. Elena, grandiosa tomba circolare di 27 m di diametro e oltre 25 m di altezza, originariamente destinata ad accogliere le spoglie dello stesso Costantino.

Tipologia visita: archeologia
Biglietto d’ingresso (da sommare al costo visita): 8€ intero; 5€ ragazzi 7-15; gratis under 7
Costo visita (da sommare al biglietto): 10€ intero; 8€ ridotto prenotazioni ante 10/2; 6€ abbonati; 5€ under 18; gratis under 7
Ritrovo: ore 15:30 a Via Casilina, 641
Inizio visita: ore 15:45
Termine visita
:
ore 17:15
Come arrivare (in bus): dalla stazione di Roma Termini: prendere il bus 105 (direzione Grotte Celoni) e scendere alla fermata Berardi. L’entrata alle Catacombe è sul lato opposto della fermata. Dalla Stazione di Roma – Laziali: prendere il treno (direzione Giardinetti) e scendere alla fermata Berardi. L’entrata alle Catacombe è sul lato opposto della fermata. Dalla stazione di Roma Tiburtina: prendere il bus 409 (direzione Arco di Travertino) e scendere alla fermata Torpignattara. Camminare a piedi per cinque minuti su Via Casilina fino al civico 641 (ingresso Catacombe SS. Marcellino e Pietro).
Modalità di prenotazione: scrivere una mail a itineroma@gmail.com con i seguenti dati: nome/cognome/email/ cellulare di ogni partecipante; la prenotazione è da intendersi accettata solo in caso di conferma via mail.
In caso di maltempo: visita confermata, munirsi di ombrello/keyway (percorso prevalentemente al coperto)
Percorso: gallerie con tombe a loculo, ad arcosolio e a cubicolo, cripta dei Ss. Pietro e Marcellino, cubicolo del Buon Pastore, cubicolo di Susanna, cubicolo di Daniele, cubicolo di Sabina, cubicolo di Irene, mausoleo di S. Elena, mausoleo di Villa De Sanctis.
Visite affini di futura programmazione: catacombe di Domitilla, catacombe di Priscilla, catacombe di S. Sebastiano, sepolcro degli Scipioni



Come prenotare...


Sto caricando la mappa ....

Ritrovo: Catacombe Ss. Marcellino e Pietro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code