Musei

Prossime visite

Musei Vaticani di notte

In questa tranquilla apertura serale, attraverseremo le splendide gallerie dei Musei Vaticani praticamente vuoti ammirando alcune tra le opere d’arte più importanti al mondo. Sfateremo molte leggende sul “tenebroso” Michelangelo e scopriremo nel dettaglio cosa, come e perché dipinse quello che dipinse nella Cappella Sistina, la più grande opera pittorica ad affresco della pittura occidentale. Tutto questo senza fare file stressanti e con la suggestiva atmosfera notturna!

Museo Etrusco di Villa Giulia: i capolavori (ingresso 1€!)

Perché nella tomba etrusca di Tarquinia sono raffigurati due cappelli conici su un letto? Cosa aveva nella mano l’uomo raffigurato nel Sarcofago degli Sposi? Nella favolosa cornice della  villa rinascimentale di Giulio III è allestito il più importante museo etrusco del mondo, l’unico che ci consente di avere una panoramica completa della più sofisticata civiltà italica pre-romana: gli Etruschi. Nello sfarzo dei vasi corinzi è possibile ammirare la dedizione di questo popolo per i banchetti, nel curioso bronzetto di Vulci i traffici con la civiltà nuragica, nelle incisioni delle lamine di Pyrgi è possibile decifrarne la lingua. Comprendendo gli Etruschi, si capisce ancora meglio Roma…

L’ultima notte dei Musei Vaticani

Nell’ultima delle aperture serali della stagione, attraverseremo le splendide gallerie dei Musei Vaticani praticamente vuoti ammirando alcune tra le opere d’arte più importanti al mondo. Sfateremo molte leggende sul “tenebroso” Michelangelo e scopriremo nel dettaglio cosa, come e perché dipinse quello che dipinse nella Cappella Sistina, la più grande opera pittorica ad affresco della pittura occidentale. Tutto questo senza fare file stressanti e con la suggestiva atmosfera notturna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code