Rioni

Prossime visite

Il rione Trastevere

Dove si trova la casa più piccola di Roma? Perchè Trastevere si chiama così? Terra etrusca agli albori della sua storia, porto mercantile in epoca romana, quartiere ebraico fino all’Alto Medioevo: la storia di Trastevere si è sempre nettamente differenziata da quella del resto della città. Del resto qui vi abitavano personaggi del calibro di Trilussa, la Fornarina di Raffaello, papa Callisto, Giulio Cesare…

Storia del Ghetto

L’unico ponte romano rimasto intatto fino ai giorni nostri? Un tempio usato come mercato del pesce? Si trovano tutti nel Ghetto ebraico, un quartiere estremamente suggestivo in cui vetusti edifici romani fanno da contraltare a nobili case rinascimentali. La storia del serraglio è un po’ la storia di Roma, almeno da quando l’imperatore Tito distrugge Gerusalemme e deporta gli ebrei nella capitale come schiavi. Ripercorrendone le antiche mura e la piazza della deportazione in epoca fascista, fra le chiese delle prediche coatte e le antiche sinagoghe, ricostruiremo la storia della comunità ebraica più antica del mondo.

Tridente

Il Tridente

Quale zona di Roma è più identificabile con la Roma “bene” del famoso Tridente? La zona da piazza del Popolo fino a Piazza di Spagna e al Mausoleo di Augusto è densa di storia e di storie. Una vita brulicante ha da sempre animato i vicoli di questa zona che, però, proprio “bene” non fu nei secoli passati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.