Sotterraneo

Prossime visite

Gallerie sotterranee delle terme di Caracalla

Dopo 7 anni di restauri aprono per la prima volta al pubblico (e solo per l’estate!)  le imponenti gallerie sotterranee del calidarium delle terme di Caracalla: quante persone potevano ospitare? Come funzionavano i forni che consentivano il riscaldamento delle vasche sovrastanti? Terme così importanti non potevano che avere ambienti ipogei enormi: le gallerie erano larghe 6 metri e potevano esser percorse dai carri…

Mausoleo degli Equinozi (apertura straordinaria!)

Cos’era per i latini un templum? Come dividevano il cielo gli Etruschi? Fra le antiche popolazioni italiche, pervase dal senso del sacro, un sepolcro poteva di fatto esser concepito come uno spazio cultuale orientato verso le divinità celesti. E’ questo il caso del Mausoleo degli Equinozi, una fra le più affascinanti tombe dell’Appia Antica. Seminascosto all’interno di una proprietà privata, sorprende per le sue notevoli dimensioni e per il suo eccezionale stato di conservazione: le pareti, alte 7 metri, sono foderate di travertino, la volta a botte è integra. Ma la sua particolarità è data da 3 finestre a bocca di lupo, nel quale penetra la luce solare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code