Archeologia

Prossime visite

Fori Imperiali (ultime scoperte!)

Dove si trovava il candelabro a sette braccia del tempio di Gerusalemme? Perchè la colonna Traiana è alta 40 metri? Come mai la statua equestre di Cesare aveva zampe umane? La grande Roma imperiale dopo duemila anni rivive i suoi fasti: scopri insieme a noi il tempio dove si riuniva il Senato per le dichiarazioni di guerra, il tempio che custodiva la statua di Cleopatra, il luogo dove venne sepolto Traiano…

In battello sul Tevere

Come facevano nel Rinascimento a misurare le piene del Tevere? Cosa costruì Belisario sul fiume per ostacolare l’invasione di Totila? Forse non è più il biondo fiume degli antichi, ma di certo il Tevere conserva ancora intatto il fascino di una storia millenaria composta di miti e leggende, di ponti che uniscono e alluvioni che devastano. Percorreremo il fiume per gran parte del suo tratto urbano, da Ponte S. Angelo fino all’Isola Tiberina, dove si snodano i fatti più singolari della storia di Roma: la leggenda degli Argei, il mito di Orazio Coclite, la cacciata dei Tarquini. Vieni a vivere Roma da un’altra prospettiva!

Visita guidata a Castel Gandolfo, palazzo Apostolico e giardini Barberini

Nelle stanze del Papa a Castel Gandolfo

La classica scampagnata romana fuori porta come nella migliore tradizione sarà a Castel Gandolfo, non solo per mangiare e cantare stornelli ma soprattutto per riscoprire le nostre radici fin dai tempi antichi di Alba Longa, dove nacquero Romolo e Remo… Un rapporto particolare e a volte conflittuale ha legato i papi ai Castellani… ed è proprio grazie a questo nuovo, diverso, piccolo mondo in cui alcuni amavano rifugiarsi che potremo scoprire il lato più umano dei papi, lontano dall’ufficialità del Palazzo Apostolico e dall’etichetta cui erano obbligati…

Porto di Traiano in battello

Quanto impiegavano le navi romane da Alessandria d’Egitto ad arrivare a Roma? Perchè il nuovo porto costruito da Traiano ha forma esagonale? Nel II sec d.C. Roma era la capitale indiscussa del mondo mediterraneo ma ancora non possedeva un efficiente porto marittimo, a causa del problema dell’insabbiamento delle rive. Traiano risolve il problema con la realizzazione di un’opera titanica consistente nella costruzione di un immenso bacino esagonale e la deviazione delle acque del Tevere. Roma ha finalmente la sua Portus, città portuale con tanto di mura, magazzini, terme e persino un palazzo imperiale e una basilica paleocristiana…

Mitreo del Circo Massimo

Mentre in superficie migliaia di spettatori assistono alle competizioni del Circo Massimo, in un piccolo antro ai piedi del circo pochi iniziati partecipano a oscuri riti misterici…

Circo Massimo

Quali erano le regole della corsa delle bighe? Perché al centro dell’arena erano presenti dei delfini? Il Circo Massimo è di certo fra i monumenti romani che più colpiscono l’immaginario collettivo; dopo i recenti scavi è finalmente possibile percorrere la galleria coperta attraversata dai senatori, sostare di fronte ai negozi che si aprivano sull’antica strada romana, salire in cima alla torre medievale…

visita guidata basilica neopitagorica

Basilica Neopitagorica (permesso speciale)

Perchè nel I sec a Roma viene costruito un luogo di culto sotterraneo, proprio al di fuori delle mura? Qual è il significato dei misteriosi stucchi di cui sono adorne le pareti? Al centro di Porta Maggiore, proprio sotto al terrapieno degli scambi ferroviari della Stazione Termini, si trova uno dei monumenti sotterranei più stravaganti e meno conosciuti di Roma: la cosiddetta Basilica Neopitagorica. La funzione di questo edificio è controversa: realizzato intorno al I secolo, negli anni è stato definito un ninfeo, una tomba, una basilica funeraria, un luogo di culti misterici…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code