Contemporaneo

Prossime visite

Bunker del diavolo (apertura straordinaria!)

Qual’era il nome dell’auto personale del re? Perchè la gomma durante la guerra divenne così preziosa? Nel cuore di Villa Ada Savoia, proprio nell’area dove la vegetazione è più fitta, si nasconde il bunker costruito per la famiglia reale nel 1942: una insolita struttura a ciambella di cui si conservano vari ambienti, ancora accessibili tramite le porte blindate originali. Per 70 anni il bunker è rimasto nascosto e dimenticato, frequentato solo da vandali e writers. Era conosciuto come il “Bunker del Diavolo”: riti pseudo-satanici avevano luogo fra queste mura e scritte inneggianti a Satana erano presenti in vari ambienti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code