Bike tour

Prossime visite

In bici per le ville della Nomentana

Il diavolo si è seduto su una sedia, Tito Tazio costruì un ponte sul fiume Aniene: sono solo alcune delle leggende che si incontrano percorrendo la comoda pista ciclabile della via Nomentana. Al tempo di Roma ci saremmo trovati fuori della città. Oggi invece la via è costellata di eleganti dimore storiche, sedi di ambasciate, istituzioni o musei, prime fra tutte Villa Torlonia. E così ci si ritrova all’improvviso immersi nel verde, fra obelischi e finte rovine. Ma Roma è fatta così: può capitare di imbattersi in un maestoso monumento romano completamente immerso fra edifici moderni, e poi valicare un antico ponte romano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code