Circo Massimo

Sugli spalti e nelle gallerie sotterranee del più grande edificio per spettacoli di tutti i tempi!

sabato 27/10/2018 - ore 11:00


Quali erano le regole della corsa delle bighe? Perché al centro dell’arena erano presenti dei delfini? Il Circo Massimo è di certo fra i monumenti romani che più colpiscono l’immaginario collettivo: il più grande edificio per lo spettacolo che sia mai esistito fu costruito inizialmente in legno dai re Tarquini, ristrutturato in muratura da Giulio Cesare e ricostruito interamente da Traiano nel 103 d.C. Le diverse fasi costruttive, fino al riutilizzo in epoca medievale, sono perfettamente visibili dopo i recenti scavi: percorrere la galleria coperta attraversata dai senatori, sostare di fronte ai negozi che si aprivano sull’antica strada romana, salire in cima alla torre medievale è ora finalmente possibile…

Tipologia visita: archeologia
Biglietto d’ingresso (da sommare al costo visita): 4€  (3€: ragazzi 18-25, convenzioni Musei in Comune; gratis: under 18)
Costo visita (da sommare al biglietto): 12€ intero; 10€ ridotto prenotazioni ante 20/10; 7€ under 18; 2€ abbonati; gratis under 7; comprensivo di auricolari
Ritrovo: 
ore 11:00 a piazza di Porta Capena presso l’ingresso dell’area archeologica
Inizio visita: ore 11:15
Termine visita
:
ore 12:45
Percorso:  ambulacro mediano, marmi antichi, arco di Tito, galleria al piano terra verso l’ima cavea, galleria superiore verso la media cavea, latrine, botteghe, vasca-abbeveratoio, strada basolata esterna, salita alla torre della Moletta.
Modalità di prenotazione: inviare una mail a itineroma@gmail.com lasciando nome, cognome, email e cellulare di ogni partecipante; la prenotazione è da intendersi accettata solo in caso di conferma via mail.
In caso di maltempo: visita confermata, munirsi di ombrello/keyway (percorso parzialmente al coperto)
Visite affini di futura programmazione: circo di Massenzio, sotterranei teatro di Pompeo, sotterranei piazza Navona (stadio di Domiziano)



Come prenotare...


Ritrovo: Circo Massimo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code