Il Casino dell’Aurora Pallavicini (ingresso gratuito)

L'Aurora di Guido Reni nel Casino Pallavicini
Un gioiello del barocco romano dei primi del 1600.

sabato 01/02/2020 - ore 10:00


Il Casino dell’Aurora Pallavicini prende il nome dallo stupendo affresco dell’ Aurora dipinta da Guido Reni nel 1614, una delle immagine iconiche del barocco romano, tra le più studiate e copiate dagli artisti. Questa piccola costruzione nel bel giardino del palazzo Pallavicini Rospigliosi è un vero e proprio scrigno di tesori con i delicati paesaggi delle Quattro Stagioni di Paul Brill, i raffinati fronti di sarcofagi romani che raccontano dell’immortalità dell’anima e alcune famose statue romane.

Completeremo la visita con una breve passeggiata lungo via del Quirinale alla scoperta di altri capolavori del barocco romano, da Sant’Andrea al Quirinale del Bernini alla chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane del rivale Borromini fino ad ammirare la magnifica Transverberazione di santa Teresa ancora del Bernini nella chiesa di Santa Maria della Vittoria.

Tipologia visita: passeggiata
Ingresso: gratuito!
Contributo:

  • 12€ intero prenotazioni dal 25/01;
  • 10€ ridotto prenotazioni fino al 24/01;
  • 7€ under 18;
  • 2€ solo auricolari per abbonati, giftcard e under 6.

Partecipanti: max 25
Ritrovo: ore 10:00 in via XXIV Maggio 43.
Inizio visita: ore 10:15
Termine visita: ore 12:00
Modalità di prenotazione: scrivere una mail a itineroma@gmail.com con i seguenti dati: nome / cognome / email / cellulare di ogni partecipante
In caso di maltempo: visita confermata (portare un ombrello)
Visite affini di futura programmazioneBernini contro Borromini, Bernini esoterico



Prenotazioni

Prenota questa visita compilando il form.

Gli asterischi (*) indicano i campi obbligatori:

Specifica il numero di partecipanti:
* Avete abbonamento o giftcard? SiNo Se sì, quale?

Ritrovo: Palazzo Pallavicini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.