In bici sull’Appia Antica dal V miglio

Bike tour "La via Appia (V miglio)" + pranzo bio

domenica 17/05/2015 - ore 10:00


Perchè la via Appia è diversa da tutte le altre strade che hanno costruito i Romani? Come avveniva un viaggio al tempo dell’antica Roma? Soddisfa la tua sete di cultura e di sport con la più classica delle passeggiate in bicicletta: percorso e meta stessa del nostro viaggio è la “regina viarum”, l’antica strada che da Roma conduceva al ricco e civilizzato Oriente. Dal V miglio in poi l’Appia Antica si immerge nell’idilliaco paesaggio della campagna romana che nel ‘700 infatuò numerosi pittori. Si procede su comodo e pianeggiante sentiero sterrato all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica, dove numerosi monumenti sorgono allineati lungo il percorso: il Tumulo degli Orazi e Curiazi, la Villa dei Quintili, Casal Rotondo, Torre Selce, il Tempio di Ercole, la Berretta del Prete, la Tomba di Gallieno…Dopo la gita in bici, si pranza tutti insieme in un ristorante di agricoltura biologica!

Tipologia visita: bike tour, archeologia
Contributo
: 8€; 5€ under 18
Partecipanti: minimo 17; sconsigliata la partecipazione ai bambini di età inferiore ai 7 anni.
Mezzo: bici propria oppure in affitto (supplemento 13€). La bici in affitto (modello Brompton, con ottime prestazioni da passeggio) si prende direttamente al luogo del ritrovo. L’affitto comprende assistenza tecnica e primo soccorso.
Modalità del tour: le tappe si raggiungono con passeggiata in bici; ogni tappa prevede sosta di 15 minuti per spiegazione storico-artistica. Si raccomanda abbigliamento sportivo con scarpe comode, senza zaini ingombranti. Revisionare le proprie bici prima del tour (gonfiaggio gomme, ingrassaggio catena).
Ritrovo: ore 10 in via dell’Acquedotto Felice, 120
Partenza: ore 10:30
Termine tour: ore 13,30 circa in via dell’Acquedotto Felice, 120
Percorso: 20% asfalto, 80% sterrato
Pranzo/picnic (facoltativo): ore 14:30 in antico casale immerso nella natura con cucina tipica biologica (17€ antipasto + primo + acqua/vino); possibilità di consumare pranzo al sacco in loco
Come arrivare (in metro): “imbarca” la bici sulla metro linea A, scendi a Porta Furba – Quadraro, risali via Tuscolana fino a via dell’Acquedotto Felice che termina proprio all’ingresso del Parco (500 m)
Come arrivare (in bus): 650 – 657: scendi a via Tuscolana fermata di via Frascati/via Demetriade, raggiungi a piedi via dell’Acquedotto Felice che termina proprio all’ingresso del Parco (250 m). 663 – 664 – 765: scendi a via Appia Nuova fermata di via di Torre del Fiscale, percorrila tutta a piedi fino all’ingresso parco di via di Torre Branca (250 m).
Come arrivare (in auto): da via Tuscolana direzione GRA superata via Demetriade subito dopo le arcate dell’Acquedotto Felice imbocca a destra via dell’Acquedotto Felice, arriva in fondo dove c’è un ampio parcheggio.
In caso di maltempo: visita annullata
Modalità di prenotazione: scrivere una mail a itineroma@gmail.com con i seguenti dati: nome, cognome, email e cellulare di ogni partecipante; indicazione se si necessita di bici in affitto, nel qual caso si consiglia la prenotazione con congruo anticipo data la limitata disponibilità di mezzi; indicazione solo bike tour o anche pranzo al casale.
Percorso: Villa dei Quintili, Tumulo dei Curiazi, Tomba dei Quintili, Casal Rotondo, Torre Selce
Visite affini di futura programmazione: parco della Caffarella, parco degli Acquedotti



Prenota questa visita


Sto caricando la mappa ....

Ritrovo: Appia antica


Comments are closed.