Musei Vaticani archeologici

I segreti del museo egizio e della collezione archeologica!

venerdì 17/04/2020 - ore 19:30


La collezione archeologica dei Musei Vaticani vanta rinvenimenti  eccezionali che hanno fatto la storia di Roma: la bizzarra scultura egizia di una scimmia ribattezzata sarcasticamente il “Cacco”, l’Ercole bronzeo conservatosi intatto perché sepolto dagli antichi Romani dopo esser stato colpito da un fulmine, le lastre dell’Ara Pacis, il Lacoonte. Si tratta di reperti antichi conservati dai papi  che sono divenuti parte integrante dell’immaginario collettivo della città. Vieni ad immergerti in una collezione archeologica sterminata che include mummie egizie, affreschi romani da fare invidia a Pompei, reperti inusuali in avorio…i Musei Vaticani non sono solo Raffaello e Michelangelo!

Tipologia visita: museo
Biglietto d’ingresso (da sommare al costo visita): 21€ intero inclusa prenotazione senza fila; 12€ ridotto (6-18 anni, studenti fino 26 anni, dipendenti Vaticano) inclusa prenotazione senza fila, gratis sotto i 6 anni.
Costo visita (da sommare al biglietto): 13€ a persona (visita + noleggio auricolari).
Ritrovo: ore 19:30 al lato opposto del piazzale all’ingresso dei Musei Vaticani in viale Vaticano, esattamente dove si trova la macchina della polizia visibile in questo link
Inizio visita: tassativamente ore 19:45. Una volta entrati non sarà possibile aspettare ulteriormente chi sia in ritardo e non sarà possibile rimborsare alcunché.
Termine visita: circa ore 22:30
Percorso:
 Museo Egizio: sarcofagi dipinti, ritratto del Fayyum, Serapeo di Villa Adriana, “cacco”; Museo Pio-Clementino: Apoxiomenos, Apollo del Belvedere, rilievo dell’Ara Pacis, Lacoonte, Venere Felice, Mitra che uccide il toro, Meleagro, Torso del Belvedere, Antinoo, Ercole bronzeo, Giunone Sospita, telamoni di Villa Adriana, sarcofago di S. Elena, sarcofago di S. Costanza; Galleria dei Candelabri: satiro addormentato, Artemide Efesina, bambino che strozza l’oca, Tyche di Antiochia, guerriero persiano; passaggio attraverso stanze di Raffaello e cappella Sistina; Sala delle Nozze Aldobrandini; Museo Profano: maschera d’avorio.
In caso di maltempo: visita confermata (percorso esclusivamente al coperto)
Modalità di prenotazione: compilare il form sottostante lasciando nome, cognome, email e cellulare di ogni partecipante, indicando eventuali riduzioni per studenti. Pagamento anticipato entro 5 giorni dalla prenotazione pena l’annullamento e comunque massimo entro il 10/04. La prenotazione è da intendersi confermata solo dopo la ricezione del pagamento. Per le disdette comunicate dopo le 72h precedenti la visita non sarà possibile il rimborso, nemmeno del biglietto che è precomprato.
Visite affini di futura programmazione: basilica S. Pietro



Prenotazioni

Prenota questa visita compilando il form.

Gli asterischi (*) indicano i campi obbligatori:

Specifica il numero di partecipanti:
* Avete abbonamento o giftcard? SiNo Se sì, quale?

Ritrovo: Musei Vaticani


Comments are closed.