Porto di Traiano in battello

Visita al più grande porto del Mediterraneo antico!

domenica 22/10/2017 - ore 09:15


Quanto impiegavano le navi romane da Alessandria d’Egitto ad arrivare a Roma? Perchè il nuovo porto costruito da Traiano ha forma esagonale? Nel II sec d.C. Roma era la capitale indiscussa del mondo mediterraneo ma ancora non possedeva un efficiente porto marittimo, a causa del problema dell’insabbiamento delle rive. Traiano risolve il problema con la realizzazione di un’opera titanica consistente nella costruzione di un immenso bacino esagonale e la deviazione delle acque del Tevere. Roma ha finalmente la sua Portus, città portuale con tanto di mura, magazzini, terme e persino un palazzo imperiale e una basilica paleocristiana…

Tipologia visita: archeologia
Ingresso: GRATIS
Costo visita (da sommare ad eventuale crociera)10€ intero; 8€ per prenotazioni ante 15/10; 6€ abbonati; 5€ under 18; gratis under 7; auricolari 2€
Ritrovo visita: ore 11:45 in via Portuense, 2360 a Fiumicino
Inizio visita: ore 12:00
Termine visita: ore 13:30
Costo crociera in battello (facoltativa, da sommare al costo visita): 22€ intero; 15€ bambini 3-12; gratis under 3; la ditta offre andata in battello con visita guidata al Tevere e ritorno in pullman; biglietto da pagare individualmente presso l’esercente.

PROGRAMMA GITA IN BATTELLO (FACOLTATIVA)

ore 9:15 ritrovo all’incrocio fra Lungotevere Dante e viale Guglielmo Marconi, per prendere il battello per il Porto di Traiano.
ore 12:00 arrivo presso il Porto di Traiano: visita guidata al sito archeologico
ore 13:30 termine visita guidata
ore 14:30 partenza del pullman di ritorno a Roma
ore 15:00 arrivo a Ponte Marconi

Come arrivare (con i mezzi pubblici): trenino da Roma per aeroporto di Fiumicino; all’aeroporto navetta gratuita (di colore arancione o verde) per Portus in fondo al terminal T3 (primo piano) davanti all’ingresso 5 in partenza ai minuti 00 e 30. Ritorno con navetta in partenza dal Parco archeologico ai minuti 15 e 45 per l’aeroporto di Fiumicino; dall’aeroporto trenino per Roma.
In alternativa: trenino fino a fermata “Parco Leonardo”; bus per Fiumicino paese; scendere a fermata cimitero di Fiumicino; percorrere 100 m a piedi; a destra si giunge all’ingresso degli scavi.
Come arrivare (in auto): da Roma: prendere Portuense; superare Parco Leonardo; al semaforo pedonale del cimitero di Fiumicino parcheggio gratuito a sinistra; dopo 100 m a destra si giunge all’ingresso degli scavi.
Dall’aeroporto di Fiumicino: prendere via della Scafa seguendo indicazioni per Roma – Ostia; uscire dalla superstrada seguendo indicazioni Porto di Traiano a destra; dopo 100 m, al primo slargo girate a sinistra seguendo indicazioni Porto di Traiano; dopo 200 m sulla sinistra (subito dopo cavalcavia di via della Scafa) trovate l’ingresso agli scavi, preceduto da un parcheggio.
In caso di maltempo: visita annullata
Percorso: mura di Portus, colonnato di Claudio, magazzini di Traiano, darsena, magazzini severiani, bacino esagonale, mura del canale, terme della Lanterna.
Modalità di prenotazione: inviare una mail a itineroma@gmail.com lasciando nome, cognome, email e cellulare di ogni partecipante, indicazione se si partecipa a crociera; la prenotazione è da intendersi accettata solo in caso di conferma via mail.
Visite affini di futura programmazioneOstia Antica, Necropoli di Porto



Come prenotare...


Sto caricando la mappa ....

Ritrovo: Porto di Traiano


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *