Corsi on line

Prossime visite

Porta Maggiore

Porta Maggiore

Perché Marco Virgilio Eurisace si fa costruire una tomba a forma di forno? Come mai 8 degli 11 acquedotti di Roma antica convergono nell’area di Porta Maggiore? In origine questa zona periferica dell’Urbe era occupata da una necropoli, poi venne percorsa da grandi acquedotti, infine divenne poderosa fortificazione nel Basso Impero. Il risultato è uno stupefacente tessuto archeologico, composto di acquedotti dell’altezza di oltre venti metri, cisterne labirintiche visibili dalla strada, sepolcri dalle forme inusuali e i ruderi dell’antico palazzo imperiale della dinastia dei Severi. 

Mitraismo e mitrei di Roma

Mitraismo e mitrei di Roma

Solo gli uomini potevano accedervi, prove di coraggio erano necessarie per aspirare a gradi più elevati di iniziazione, ci si riuniva in templi simili a grotte: sono questi alcuni degli aspetti più affascinanti del mitraismo, religione misterica della Roma imperiale proveniente dall’Oriente. Mitra, novello dio Sole, uccide il toro cosmico e rende fertile la terra…

Ara Pacis

Ara Pacis

L’imperatore Augusto, di ritorno dalle campagne militari in Spagna e Francia, ha ormai vinto tutti i nemici dello Stato. Una nuova età dell’oro ha finalmente inizio: il Senato indice l’erezione di un solenne altare sacrificale per ringraziare gli dei della pace raggiunta dopo anni di guerre civili…

Roma archeologica: Testaccio

Roma archeologica: Testaccio

Ai tempi di Roma antica, la zona di Testaccio era chiamata Emporium, e costituiva la periferia meridionale della città. In quest’area approdavano le navi provenienti da Ostia, e immensi magazzini lunghi mezzo chilometro servivano a stipare le derrate alimentari…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.