Sotterranei della fontana di Trevi

visite guidate sotterranei fontana di Trevi
Area archeologica "Vicus Caprarius" + acquedotto in via del Nazareno + fontana di Trevi

domenica 21/11/2021 - ore 15:45


La Fontana di Trevi, universalmente considerata una delle icone della Città Eterna, è in realtà solo l’ultimo atto di un capolavoro ingegneristico costruito duemila anni prima dagli antichi romani: l’Acquedotto Vergine. Sesto in ordine temporale degli 11 acquedotti che rifornivano d’acqua l’antica Roma, le sue testimonianze si celano nell’area sotterranea di piazza di Trevi che ci ha restituito, in pieno centro di Roma, la cisterna dell’acquedotto, capace di 150 mila litri. E non solo. Accanto ad essa giace un intero complesso di edifici dell’epoca di Nerone, conservati per ben tre piani, dove è possibile udire perfino lo scroscio delle acque! Un’altra sorpresa vi attenderà in un vicolo poco distante dall’area archeologica. L’acquedotto Vergine non è solo a Trevi: c’è tanta altra acqua sotto il suolo di Roma…

RACCOMANDAZIONI: E’ possibile partecipare alla visita solo se muniti di mascherina. Le radioline utilizzate durante la visita saranno sanificate prima e dopo l’uso. E’ consigliabile usare auricolari propri. I partecipanti si impegneranno a tenere la distanza di 1m l’uno dall’altro e si sosterà solo in zone ampie ed eventuali dettagli architettonici ravvicinati saranno visionabili solo a turno. Richiesto Green Pass per accedere ai sotterranei.

Tipologia visita: monumenti, archeologia
Biglietto d’ingresso (da sommare al costo della visita): 5€  (no riduzioni); biglietto comprensivo di diritti di prenotazione
Costo visita (da sommare al biglietto d’ingresso): 12€ intero; 10€ ridotto prenotazioni ante 14/11; 7€ under 18, studenti; 2€ abbonati, gift card; gratis under 7; comprensivo di auricolari
Posti limitatimassimo 26 pax
Ritrovo: ore 15:45 a piazza Scanderbeg, 117
Inizio tourore 16:00
Termine tour
: ore 17:45 a piazza Scanderbeg
Dove parcheggiare: parcheggio su strisce blu (a pagamento fino alle 19) in zona intorno a via di S. Eufemia, a 900 m da ritrovo.
Percorso: acquedotto Vergine in via del Nazareno; fontana di Trevi; area archeologica “Vicus Caprarius” (circa 1 km)
Modalità di prenotazione: tramite form di prenotazione su www.itineroma.it alla pagina della visita, specificando nome/cognome/email/cellulare di ogni partecipante; la prenotazione è da intendersi accettata solo in caso di conferma via mail; ci riserviamo di rispondere entro le 72 ore la prenotazione.
In caso di maltempo: visita confermata (in caso di pioggia la visita si svolgerà esclusivamente all’interno)
Visite affini di futura programmazione: parco degli Acquedotti, cisterna delle Sette Sale




    Prenotazioni

    Prenota questa visita compilando il form.

    Gli asterischi (*) indicano i campi obbligatori:

    Specifica il numero di partecipanti:
    * Avete abbonamento o giftcard? SiNo Se sì, quale?


    Ritrovo: Palazzo Scanderbeg


    2 comments

    1. candi paola ha detto:

      Cortesemente un chiarimento: in caso di maltempo non si vedranno nè Fontana di Trevi nè l’acquedotto sotto la Rinascente che prevedono un percorso a piedi?

      • ItineRoma ha detto:

        In caso di maltempo ci intratterremo maggiormente nei sotterranei e nella Rinascente, tralasciando la fontana di Trevi. Faremo ugualmente il percorso a piedi fino alla Rinascente con l’ombrello, sperando che non diluvi.