Palazzo Massimo (ingresso gratuito!)

Palazzo Massimo - Villa di Livia
Affreschi, sculture e mosaici romani nel nuovo allestimento del Museo Nazionale Romano

domenica 03/12/2017 - ore 17:00


Perchè Hitler si porta in Germania la statua di Dioniso? Cosa si faceva nei dies endotercisi del calendario romano? In nessun luogo come a Palazzo Massimo affreschi, statue e mosaici ci raccontano le incredibili vicende dell’antica Roma: Caligola si fa costruire due immense navi concepite esclusivamente come lussuose sale da ricevimento; la moglie di Augusto abbellisce la propria sala da pranzo estiva con un finto giardino. Nei quattro piani del museo, sculture, affreschi, mosaici, monete e opere di oreficeria documentano l’evoluzione della cultura artistica romana dall’età tardo-repubblicana all’età tardo-antica (II sec. a.C. – V sec. d.C.), attraverso un itinerario espositivo nel quale rivivono la storia, i miti e la vita quotidiana di Roma. Nelle sale del piano terra sono esposti splendidi originali greci rinvenuti a Roma, come il Pugile, il Principe ellenistico e la Niobide dagli Horti Sallustiani, e la ritrattistica di età repubblicana e imperiale, culminante nella statua di Augusto Pontefice Massimo. Al primo piano sono presentati celebri capolavori della statuaria, tra cui il Discobolo Lancellotti, la Fanciulla di Anzio e l’Ermafrodito dormiente, e magnifici sarcofagi, come quello di Portonaccio, con una scena di battaglia scolpita in altorilievo. Al secondo piano, pareti affrescate e mosaici pavimentali documentano la decorazione domestica di prestigiose residenze romane. Il piano interrato custodisce l’ampia collezione numismatica, oltre a suppellettili, gioielli e la mummia di Grottarossa.

Tipologia visita: archeologia
Biglietto d’ingresso (da sommare al costo visita): GRATIS in occasione della prima domenica del mese. Possibilità di code!
Costo visita: 12€ intero; 10€ ridotto prenotazioni ante 26/11; 8€ abbonati; 7€ under 18; gratis under 7 (costo comprensivo di auricolari)
Ritrovo: ore 17:00 alla biglietteria in Largo di Villa Peretti (stazione Termini)
Inizio visita: ore 17:15
Termine visita: ore 19:00
Modalità di prenotazione: inviare una mail a itineroma@gmail.com lasciando nome, cognome, email e cellulare di ogni partecipante; la prenotazione è da intendersi accettata solo in caso di conferma via mail.
Percorso: generale di Tivoli, statua di togato, Augusto Pontefice, Fasti Anziati, Niobide, Pugile, Principe ellenistico, ritrattistica imperiale, sarcofago del processus consolaris, sarcofago dell’annona, sarcofago di Portonaccio, Dioniso bronzeo, Papposileno, Dioniso Sardanapalo, Apollo del Tevere, Ermafrodito dormiente, bronzi delle navi di Nemi, maschera di bronzo, Discobolo Lancellotti, Fanciulla di Anzio, Afrodite al bagno, colombario di Villa Pamphjli, affreschi della Villa di Livia, affreschi della Farnesina, tarsie dalla Basilica di Giunio Basso, mummia di Grottarossa.
In caso di maltempo: visita confermata (percorso esclusivamente al coperto).
Visite affini di futura programmazione: palazzo Altemps, Centrale Montemartini



Come prenotare...


Sto caricando la mappa ....

Ritrovo: Palazzo Massimo


Comments are closed.